mercoledì 3 febbraio 2010

Eccoci...

Dalle mie parti, in Toscana, eccoci si dice non soltanto quando si arriva in una casa/appuntamento/in ritardo al cinema, insomma non soltanto quando c'è qualcuno che ti aspetta e tu arrivi.

Si usa anche per commentare quando qualcuno fa qualcosa di azzardato, di sciocco, insomma quando compie un'azione irreparabile alla sua vita: Eccoci! L'ho fatto, dunque. Ho aperto questo blog.

Non so di preciso perchè, oddio, no, lo so. So che ho parecchio tempo libero, che mi piace molto leggere, che ho voglia di imparare, che posso raccontare quello che vedo, come mi va il mondo, molte volte stretto stretto mi va. E magari leggere i pensieri di altri sui miei, condividere delle opinioni.

Insomma sta per cominciare una New Real Disaster della mia vita.

Perciò...S T A R T .

3 commenti:

  1. @Nina: si, Nina sono io...mi hai detto anche tu di mettere in attività tutto questo tempo libero...beh ci provo...non so come verrà...cosa succederà...ma ci provo...

    @Ciboulette: Grazie, ho proprio bisogno di un caldo welcome, come quando si entra in casa altrui con i passettini leggeri...

    ...proviamo...

    RispondiElimina